Prodotti condizionanti caldaie, torri

ovvero prodotti condizionanti per caldaie ad acqua surriscaldata, generatori di vapore, nonchè per circuiti di raffreddamento, torri evaporative, acqua refrigerata, camere di lavaggio aria.
Per conferire all’acqua le caratteristiche ideali, ossia per fare in modo che l’acqua non provochi incrostazioni e corrosioni negli impianti tecnologici come circuiti di raffreddamento, scambiatori di calore, caldaie a vapore, torri di raffreddamento è sempre necessario addizionare all’acqua condizionanti chimici in grado di inibire la tendenza a formare corrosioni ed incrostazioni calcaree.
I prodotti condizionanti vengono selezionati in base alle caratteristiche del circuito e dell’acqua di alimento (acqua greggia, acqua addolcita, acqua deremineralizzata/osmotizzata).
E’ inoltre importante che i prodotti siano polivalenti in modo da ottenere più risultati con l’impiego di un unico preparato contenente diversi principi attivi in grado di proteggere gli impianti sia dalle corrosioni, così come dalle incrostazioni, nonché in grado di risanare gli
impianti già da tempo in funzione e quindi soggetti a fenomeni di corrosione e già incrostati.
E’ anche importante che i prodotti condizionanti siano possibilmente concentrati per ridurre al minimo i costi di trasporto, e magazzinaggio, poiché per la loro diluizione si può comunque utilizzare l’acqua disponibile in loco.
Tutti i prodotti impiegati devono essere biodegradabili e non dannosi per l’ambiente.
 
esempio:

foto Composizione bilanciata di poliammine per il trattamento dell’acqua in impianti a vapore fino a 15 bar ed in impianti ad acqua surriscaldata alimentati con acqua addolcita per proteggere dalle incrostazioni calcaree e dalle corrosioni.
L’effetto di protezione si estende anche alle relative tubazioni di distribuzione e di recupero condense, con contemporanea proprietà di risanamento degli impianti. Kg.20.