VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA
La qualità dell'aria che respirate

La Ventilazione Meccanica Controllata (detta VMC) è un sistema che utilizza specifici ventilatori, condotti e bocchette per garantire il costante rinnovo dell’aria all’interno delle abitazioni.
Si basa sull'espulsione dell'aria viziata nei locali "inquinati" (bagni e cucine) e l'immissione di aria nuova negli altri ambienti.
E’ tecnologia che ha mosso i primi passi in Francia circa 40 anni fa ed è indispensabile nelle nuove costruzioni. Infatti, nelle nuove costruzioni, per ridurre le dispersioni di energia termica e limitare l’ingresso di rumore dall’esterno, gli involucri edilizi sono diventati praticamente impermeabili, con la scomparsa delle infiltrazioni d’aria e con riflessi negativi sulla salute degli occupanti e degli edifici stessi, dovuti alla mancanza di ricambio.
La ventilazione vi assicura un'aria di qualità in tutta la casa, 24 ore al giorno e 365 giorni all'anno:
- elimina gli inquinanti dell'aria (odori, umidità, prodotti chimici...)
- protegge la vostra casa dai danni causati dall'umidità
- migliora la classe energetica della vostra casa (nei casi che utilizzano i sistemi con recupero di calore ad alta efficienza ed i sistemi igroregolabili)
Vantaggi:
- risparmio in termini di salute degli occupanti che deriva dall'assenza nell'abitazione di pollini, acari e polveri che sono la causa più frequente di allergie.
- risparmio derivante all' avere une casa sana, senza umidità, muffe ed inquinanti, che non richiede quindi tinteggiature frequenti, operazioni di trattamenti antimuffe.
- condizioni termiche e igrometriche ideali senza un'incidenza sui costi di riscaldamento: si eliminano gli sprechi di riscaldamento causati dall'apertura delle finestre.
- risparmio di energia elettrica