IMPIANTO DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO A PAVIMENTO E SOFFITTO/PARETE
Il clima ideale per trasformare ogni stagione in una bella stagione

Il moderno sistema di riscaldamento a pavimento a bassa temperatura impiega l’acqua che circola in una rete di tubi annegati nella soletta del pavimento. La rete dei serpentini è realizzata con un tubo in polietilene reticolato di altissima qualità con caratteristiche che rimangono inalterate nel tempo.

La diffusione del calore nell’ambiente avviene prevalentemente per irraggiamento, soluzione che permette di aumentare la sensazione di comfort e di benessere fisico e ridurre i consumi energetici. Grazie ai sistemi di termoregolazione inoltre, è possibile adeguare le prestazioni dell’impianto alle effettive necessità e alle variazioni climatiche, un controllo costante dei parametri di comfort abbinati a bassi costi di gestione.
L’acqua che arriva dalla caldaia dopo essere stata opportunamente termoregolata entra nelle serpentine dell’impianto e da queste cede calore per conduzione al massetto del pavimento, a sua volta il pavimento cederà calore all’ambiente e alle persone per irraggiamento.
 

Vantaggi:

Comfort e risparmio energetico
L’uniforme ripartizione del calore, trasmesso per irraggiamento, assicura un’omogenea distribuzione delle temperature all’interno dell’ambiente, aumentando la sensazione di comfort. Essendo un sistema a bassa temperatura, consente notevoli risparmi sui costi di gestione e permette l’utilizzo di fonti energetiche alternative ed ecologiche.



Igiene, libertà di arredamento e di rivestimento
L’assenza di moti convettivi, generati dalla differenza di temperatura tra corpo scaldante e ambiente, elimina il problema del movimento di polveri e di impurità dell’aria, contribuendo ad aumentare la salubrità dei locali. Essendo poi invisibile, il sistema garantisce massima libertà nell'arredamento degli ambienti con possibilità di sfruttare tutti gli spazi disponibili. Il sistema a pavimento è compatibile con qualsiasi tipo di rivestimento: ceramica, parquet, marmo, cotto, ecc.

 Il raffrescamento estivo
Il sistema radiante a pavimento, oltre ad essere considerato il miglior impianto di riscaldamento per il periodo invernale, viene da anni utilizzato con ottimi risultati anche per il raffrescamento estivo. Con un unico sistema, invisibile e a basso consumo, è possibile climatizzare gli ambienti in tutte le stagioni. Rispetto ad una climatizzazione con sistemi tradizionali, si evitano fastidiosi getti d’aria fredda e si ottengono ambienti belli, silenziosi, con temperature uniformi e comfort senza uguali.
 

Costruiti esclusivamente con materiali ad alto contenuto tecnologico, i componenti essenziali per il buon funzionamento di un impianto possono essere così riassunti:
il sistema a pavimento vero e proprio (pannelli isolanti, tubazioni, ecc.);
i collettori di distribuzione per il corretto bilanciamento idraulico;
il sistema di termoregolazione per l’ottimale controllo delle temperature dell’acqua e dell’aria. Quanto più questi componenti sono studiati per lavorare in sinergia tanto più il sistema - impianto garantirà prestazioni elevate in termini di comfort e di risparmio energetico
 

Disponibili in diverse versioni, gli impianti a pavimento possono essere utilizzati con straordinari risultati in qualsiasi tipologia di ambiente, dal settore civile a quello industriale, dalle nuove costruzioni alle ristrutturazioni, anche se l’applicazione più tipica è in edifici di tipo residenziale.






 

Impianto riscaldamento e raffrescamento
a soffitto/parete

 Sistema completo, altamente innovativo e a bassissima inerzia termica per il riscaldamento e raffrescamento degli ambienti per mezzo dei soffitti e delle pareti.
Sfrutta la capacità delle grandi superfici (soffitto e pareti) di scambiare calore per irraggiamento con l’ambiente e le persone. Il corpo umano con questo sistema viene messo nella condizione di equilibrare perfettamente gli scambi termici con un conseguente innalzamento del livello di comfort percepito.
Adatto a molteplici applicazioni presenta notevoli vantaggi rispetto ai sistemi a tutt'aria con risultati particolarmente soddisfacenti in ambienti dove è indispensabile mantenere una condizione di comfort in ogni periodo dell'anno.

Grazie alla ripartizione uniforme del caldo e del freddo, evita la formazione di fastidiose correnti d'aria: l'assenza di moti convettivi derivanti dalla differenza di temperatura tra corpo scaldante e ambiente elimina anche il problema del movimento di polveri e di impurità dell'aria.
 

Il sistema è composto da un pannello radiante, costruito in polistirene sinterizzato con densità 30 Kg/mc e spessore 40 mm, dotato di battentatura per evitare ponti termici. Il pannello è opportunamente sagomato per alloggiare al proprio interno le tubazioni in PB diam. 6 mm dotate di barriera antiossigeno secondo la DIN 4726. Pannello e tubazioni sono rivestitii da uno speciale strato di preintonaco fibrorinforzato per aumentare le rese termiche.

La distribuzione del fluido termovettore avviene partendo dai collettori principali e passando attraverso dei collettori secondari detti ‘distributori’ ai quali vengono allacciati i tubicini da 6x1 mm dei circuiti elementari. Il collegamento tra il collettore principale e i distributori è effettuato tramite tubazioni in polibutene preisolate diametro 20x2 mm.
Tutti i collegamenti tra i pannelli e i distributori sono effettuati per mezzo di raccordi ad innesto rapido; sia i distributori che il collettore principale sono dotati di isolamento anticondensa.

Il sistema radiante a soffitto/parete, ottimizzato per funzionare sia d’inverno che d’estate, garantisce il massimo delle sue prestazioni quando viene combinato con una termoregolazione specifica e con un’adeguata deumidificazione (macchine per il trattamento e la deumidificazione dell’aria).


VIDEOCLIP scelti per voi:
presentazione sistema radiante a pavimento
installazione sistema radiante a pavimento

presentazione sistema radiante a soffitto e parete
installazione sistema radiante a soffitto e parete


 


Approfondimenti



News

08/04/2017
ESEMPIO DI IMPIANTO

RISCALDAMENTO + RAFFRESCAMENTO + ARIA PRIMARIA con sistema in POMPA DI CALORE COMPATTO


19/10/2014
Soffitti Radianti

RISCALDAMENTO INVERNALE E RAFFRESCAMENTO ESTIVO